home page   |  Risultati della ricerca
 
Ricerca Avanzata » Acqua termale
categoria:  Vini e Bevande
Prodotto Composizione Processo Aziende
Regioni: Sicilia,Sardegna,Piemonte,Valle d'Aosta,Lombardia,Trentino-Alto-Adige,Veneto,Friuli-Venezia Giulia,Liguria,Emilia-Romagna,Toscana,Umbria,Marche,Lazio,Campania,Puglia,Basilicata,Calabria,

Definizione

Acqua minerale naturale di origine rigorosamente sotterrane, proveniente da falde non contaminate, pura e che pertanto non può essere sottoposta a trattamenti di disinfezione.

Le acque termali possiedono caratteristiche di riconosciuta efficacia terapeutica nei riguardi di talune patologie.

Qualora destinata al consumo umano, viene somministrata direttamente alla fonte o distribuita tramite contenitori sui quali non è obbligatorio riportare la composizione chimica.

Per le acque termali non sono previsti limiti massimi di residuo fisso (milligrammi di sali disciolti per litro d?acqua).

Le acque termali devono essere caratterizzate sulla base dei seguenti parametri e contenuti:

· Temperatura dell?acqua al momento del prelievo

· Temperatura della sorgente

· pH dell?acqua alla sorgente

· conducibilità elettrica specifica a 20°C

· Residuo fisso a 180°C

· Ossidabilità

· Anidride carbonica libera alla sorgente

· Silice

· Bicarbonati

· Cloruri

· Solfati

· Sodio

· Potassio

· Calcio

· Magnesio

· Ferro disciolto

· Ione ammonio

· Fosforo totale

· Grado solfidrometrico

· Stronzio

· Litio

· Alluminio

· Bromo

· Iodio

Processo di produzione: operazioni consentite

- Captazione

- Canalizzazione

- Elevazione meccanica

- Approvvigionamento in vasche o serbatoi

- Ossigenazione

- Eventuale filtrazione o decantazione

- Imbottigliamento

Requisiti

L?acqua termale, per essere ammessa o mantenuta al consumo umano, deve soddisfare i requisiti di legge.