home page   |  Risultati della ricerca
 
Ricerca Avanzata » Acqua potabile
categoria:  Vini e Bevande
Prodotto Composizione Processo Aziende
Regioni: Piemonte,Valle d'Aosta,Lombardia,Trentino-Alto-Adige,Veneto,Friuli-Venezia Giulia,Liguria,Emilia-Romagna,Toscana,Umbria,Marche,Lazio,Campania,Puglia,Basilicata,Calabria,Sicilia,Sardegna,

Definizione

POTABILE o DESTINATA AL CONSUMO UMANO è l?acqua di origine sotterranea, superficiale o salmastra che, previi trattamenti di filtrazione e di disinfezione, se necessari, viene destinata al consumo umano e distribuita tramite acquedotto, cisterne, bottiglie o altri contenitori.

L?acqua potabile deve possedere un limite massimo consigliato di residuo fisso (sali disciolti) pari a 1500 mg/l.

Processo di produzione: operazioni consentite

- Captazione

- Canalizzazione

- Elevazione meccanica

- Approvvigionamento in vasche o serbatoi

- Separazione per filtrazione o decantazione degli elementi instabili (es. ferro, manganese e zolfo)

- Eliminazione totale o parziale dell?anidride carbonica libera esclusivamente mediante procedimenti fisici

- Disinfezione

- Incorporazione o reincorporazione di anidride carbonica

- Confezionamento o distribuzione o iImbottigliamento

Requisiti

L?acqua potabile, per essere definita tale e quindi ammessa o mantenuta al consumo, deve soddisfare i requisiti di legge.