home page   |  Risultati della ricerca
 
Ricerca Avanzata » Acqua minerale naturale mediamente mineralizzata
categoria:  Vini e Bevande
Prodotto Composizione Processo Aziende
Regioni: Piemonte,Valle d'Aosta,Lombardia,Trentino-Alto-Adige,Veneto,Friuli-Venezia Giulia,Liguria,Emilia-Romagna,Toscana,Umbria,Marche,Lazio,Campania,Puglia,Basilicata,Calabria,Sicilia,Sardegna,

Definizione

MINERALI NATURALI sono le acque di origine sotterranea, provenienti da falde non contaminate, pure, che non possono essere sottoposte a trattamenti di disinfezione, destinate al consumo umano e distribuite tramite contenitori di capacità non superiore ai due litri.

E? obbligatorio che venga riportata sull?etichetta, tra le altre informazioni previste, la composizione chimica.

Non esiste un limite al contenuto massimo di residuo fisso (sali minerali disciolti). Sulla base del contenuto di sali minerali disciolti, le acque minerali naturali vengono classificate in:

· MEDIAMENTE MINERALIZZATA: tra 500 e 1500 mg/l;

La composizione qualitativa dei sali presenti consente di riportate in etichetta (facoltativamente) una delle seguenti definizioni:

· CONTENENTE BICARBONATO se il tenore di bicarbonato è superiore a 600 mg/l;

· SOLFATA quando il tenore dei solfati è superiore a 200 mg/l;

· CLORULATA se il tenore di cloruro è superiore a 200 mg/l;

· CALCICA se il tenore di calcio è superiore a 150 mg/l;

· MAGNESIACA se il tenore di magnesio è superiore a 50 mg/l;

· FLUORATA o CONTENENTE FLUORO se il tenore di fluoro è superiore a 1 mg/l;

· FERRUGINOSA se il tenore di ferro bivalente è superiore a 1 mg/l;

· ACIDULA se il tenore di anidride carbonica libera è superiore a 250 mg/l;

· SODICA se il tenore di sodio è superiore a 200 mg/l;

· INDICATA PER LE DIETE POVERE DI SODIO se il tenore di sodio è inferiore a 20 mg/l.

Le acque minerali possono inoltre appartenere ad una delle seguenti categorie in base al contenuto di ANIDRIDE CARBONICA:

· TOTALMENTE DEGASSATA

· PARZIALMENTE DEGASSATA

· RINFORZATA COL GAS DELLA SORGENTE

· AGGIUNTA DI ANIDRIDE CARBONICA

· NATURALMENTE GASSATA

In etichetta possono essere riportate una o più delle seguenti indicazioni (se menzionate nel decreto di riconoscimento):

· ?Può avere effetti diuretici;

· ?Può avere effetti lassativi?

· ?indicata per l?alimentazione dei neonati?

· ?indicata per la preparazione degli alimenti dei neonati?

· ? stimola la digestione? o menzioni analoghe

· ?può favorire le funzioni epatobiliari? o menzioni analoghe

· altre espressioni relative a proprietà favorevoli alla salute purché non attribuiscano all?acqua proprietà di prevenzione, cura o guarigione di malattie umane

· eventuali indicazioni per l?uso

· eventuali controindicazioni.

Processo di produzione: operazioni consentite

- Captazione

- Canalizzazione

- Elevazione meccanica

- Approvvigionamento in vasche o serbatoi

- Ossigenazione

- Separazione per filtrazione o decantazione degli elementi instabili (es. ferro, manganese e zolfo)

- Separazione dei composti di ferro, manganese, zolfo e arsenico mediante trattamento con aria arricchita di ozono

- Separazione di componenti indesiderabili diversi da ferro, manganese, zolfo o arsenico purché non venga modificata la composizione nei componenti essenziali che conferiscono all?acqua le sue proprietà

- Eliminazione totale o parziale dell?anidride carbonica libera esclusivamente mediante procedimenti fisici

- Incorporazione o reincorporazione di anidride carbonica

- Imbottigliamento

Requisiti

L?acqua potabile, per essere definita tale e quindi ammessa o mantenuta al consumo, deve soddisfare i requisiti di legge.