home page   |  Risultati della ricerca
 
Ricerca Avanzata » Aconito napello
categoria:  Olii, Spezie e Condimenti
Prodotto Composizione Processo Aziende
Regioni: Piemonte,Valle d'Aosta,Lombardia,Trentino-Alto-Adige,Trentino-Alto-Adige,Veneto,Friuli-Venezia Giulia,Liguria,Emilia-Romagna,Toscana,Umbria,Marche,Lazio,Abruzzo,Molise,Campania,Puglia,Basilicata,Calabria,Sicilia,Sardegna,

ORIGINE

Aconitum napellus

Erbacea perenne, tuberosa, con fusti eretti, alti 50-150cm. Le foglie, 2-3 palmatosette, sono strettamente divise fino alla base in lacinie lineari sottili. L'infiorescenza, più o meno ramificata e fogliosa alla base, è una spiga densa che porta numerosi fiori di colore azzurro-violaceo intenso. il frutto è composto da 3 follicoli contenenti numerosi semi neri e lucidi.

UTILIZZO

Le parti utilizzate della pianta sono i tuberi

PROPRIETA'

La pianta presenta proprietà analgesiche, antinevralgiche, antispasmodiche.

AVVERTENZE

E' una specie protetta in alcune regioni italiane. L'uso farmacologico di questa pianta, contenente alcaloidi estremamente velenosi, è assolutamente riservato ai medici.