home page   |  Risultati della ricerca
 
Ricerca Avanzata » Farina di avena
categoria:  Vegetali
Prodotto Composizione Processo Aziende
Regioni: Piemonte,Valle d'Aosta,Lombardia,Trentino-Alto-Adige,Trentino-Alto-Adige,Veneto,Friuli-Venezia Giulia,Liguria,Emilia-Romagna,Toscana,Umbria,Marche,Lazio,Abruzzo,Molise,Campania,Puglia,Basilicata,Calabria,Sicilia,Sardegna,

ASPETTO DEL PRODOTTO

La farina di Avena è un prodotto ottenuto dalla macinazione delle cariossidi (semi) preceduta dalla separazione dei tegumenti esterni (crusca) che sono ricchi di cellulosa indigeribile per l?organismo umano.

La farina di avena, pur essendo molto ricca in proteine, non è provvista delle proteine che formano il glutine (gliadine e glutenine), ciò che la rende, se usata da sola, un ingrediente inadatto alla produzione di alimenti lievitati.

Tuttavia, nonostante l?assenza di queste proteine, l?Avena possiede un'altra proteina chiamata avenina che è molto simile alla gliadina del frumento e quindi ad oggi è sconsigliato l?impiego di questo alimento nella preparazione di prodotti destinati a soggetti celiaci.

Miscelata alla farina di frumento trova impiego nella preparazione di un particolare tipo di pane oppure in focacce e biscotti.

E' anche ricchissima in grassi risultando inadatta alla dieta di persone con problemi di peso.

L?elevato contenuto di lipidi espone la farina ad una facile alterazione ossidativa che provoca, se immagazzinata a lungo, la formazione di uno sgradevole sapore amarognolo che può renderla poco appetibile.

L?Avena contiene un ormone della crescita, l?auxina, che unito all?alta percentuale di calcio contenuta nelle cariossidi è indicata nelle diete di soggetti affetti da rachitismo o nei ritardi di crescita.

La farina di avena è un alimento a basso indice glicemico e risulta particolarmente adatta per la produzione di alimenti per diabetici.

INGREDIENTI

Cariossidi (semi) di Avena

FASI DI PROCESSO

Mondatura dei semi con eliminazione delle impurezze

Prima macinazione

Setacciatura con eliminazione dei tegumenti (crusca)

Seconda macinazione

Setacciatura con separazione della farina di avena

Confezionamento