home page   |  Risultati della ricerca
 
Ricerca Avanzata » Latte fresco pastorizzato ad alta qualità
categoria:  Latte e Derivati
Prodotto Composizione Processo Aziende
Regioni: Molise,

ASPETTO DEL PRODOTTO

Latte che perviene crudo allo stabilimento di confezionamento e che ivi viene sottoposto a un solo trattamento termico di pastorizzazione. Deve essere confezionato entro al massimo 48 ore dalla mungitura.

È prevista solo la tipologia “latte intero” con contenuti merceologici del prodotto posto in commercio definiti e riscontrabili: almeno 3,5% di grasso e 3,2% di proteine. Deve inoltre presentare un elevato contenuto in sieroproteine: minimo 15,5%.

Deve presentare assenza dell’enzima fosfatasi ma presenza dell’enzima perossidasi, a dimostrazione che il prodotto è stato sottoposto ad un trattamento termico comunque non superiore a 90°C.

Il latte destinato a questa categoria deve provenire unicamente da allevamenti nazionali che presentino caratteristiche igienico-sanitarie e qualitative definite:

- carica batterica totale inferiore a 100.000 mila/ml

- cellule somatiche inferiori a 300.000 cellule/ml

- indice crioscopico ( punto di congelamento) inferiore a - 0,520°C

- acido lattico non superiore a 30 ppm .

- grassi: almeno 35 grammi/ litro

- proteine: almeno 32 grammi/litro.

È un prodotto di elevata e controllata qualità che deve essere costantemente mantenuto in catena del freddo, conservato a 4°C e consumato entro 6 giorni oltre a quello del confezionamento.

Viene presentato in commercio in confezioni diverse per forma (tetrabrik, tetrapak, bottiglia) e volume: 0,5 o 1 litro o più (5-20 litri per industrie e comunità).

INGREDIENTI

Latte intero vaccino refrigerato di una o più mungiture

FASI DI PROCESSO

Conservazione a 4°C

Normalizzazione

Omogeneizzazione

Pastorizzazione a 72°C per 15“

Raffreddamento rapido a 4°C

Confezionamento