home page   |  Risultati della ricerca
 
Ricerca Avanzata » Agaricus xanthodermus var. xanthodermus
categoria:  Funghi e tartufi
Prodotto Composizione Processo Aziende
Foto: Gruppo Micologico Bresadola- Trento
Regioni: Trentino-Alto-Adige,

DENOMINAZIONE
  • Latina: Agaricus xanthodermus var. xanthodermus
HABITAT

Cresce principalmente nei boschi di latifoglie, conifere, boschi misti e ambienti prativi.

ASPETTO

E' il capostipite di Agaricus tossici. Il cappello è biancastro, liscio, e con tipico appiattimento della zona discale. Il gambo è slanciato, con leggero ingrossamento basale e con anello ben evidente. Caratteristica è l'intenso viraggio al giallo cromo della carne alla base del gambo, peculiarità presente in tutto il gruppo degli Xanthodermatei. Altro carattere distintivo della specie e di tutta la sezione è l'odore di fenolo o inchiostro.

NOTE

Può provocare intossicazioni a livello gastrointestinale.