home page   |  Risultati della ricerca
 
Ricerca Avanzata » Agnoli di Mostardèle
categoria:  Prodotti di panetteria
Prodotto Composizione Processo Aziende
Regioni: Piemonte,

ASPETTO DEL PRODOTTO

Pasta ripiena. Vengono consumati asciutti, tradizionalmente con una salsa a base di porri. Questi agnoli si fanno d'inverno, in occasione dell'uccisione del maiale, quando si preparano el mostardele.

INGREDIENTI
  • Farina di grano
  • Crusca
  • Farina di grano saraceno
  • Olio di noci
  • Uova

Per il ripieno:

  • Porri
  • Mostardele (insaccato di interiora di maiale cotte nel vino rosso e aromatizzate)
FASI DI PROCESSO

Le farine setacciate sulla spianatoia vengono impastate a lungo e vigorosamente con le uova e l'olio di noci. L'impasto sodo e liscio, dpo opportuno riposo, viene tirato in una sfoglia sottilissima su metà della quale vebgono distribuiti, ben distanziati, dei cucchiaini di ripieno. Si ricopre con l'altra metà della sfoglia sigillando il ripieno. Poi, con un tagliapasta rotondo, si ricavano dei ravioli di misure variabili, che vanno lessati in abbondante acqua salata in leggera ebollizione.