home page   |  Risultati della ricerca
 
Ricerca Avanzata » Acanthocystis algidum
categoria:  Funghi e tartufi
Prodotto Composizione Processo Aziende
Regioni: Trentino-Alto-Adige,

DENOMINAZIONE
  • Latina: Acanthocystis algidum, Hohenbuhelia atrocoerulea
HABITAT

Cresce in gruppi di più individui, nel periodo estivo-autunnale, sulle latifoglie o sui loro residui legnosi.

ASPETTO
  • CAPPELLO: appare del diametro di 1-5 centimetri, privo di gambo, parecchio villoso, con superficie ricoperta da uno strato gelatinoso, di colore bruno, bruno nerastro o grigiastro.
  • IMENOFORO: lamelle di colore da biancastro a ocra.
  • GAMBO: generalmente inesistente.
  • CARNE: priva di odore e sapore particolari, sotto la pellicola del cappello presenta uno strato gelatinoso.
  • MICROSCOPIA: spore dalla forma ellittica, delle dimensioni di 8-10 x 4-5 micron.
UTILIZZAZIONE ALIMENTARE

.