home page   |  Risultati della ricerca
 
Ricerca Avanzata » Baule mantovano
categoria:  Prodotti di panetteria
Prodotto Composizione Processo Aziende
Regioni: Lombardia,

Aspetto del prodotto

Pane considerato uno dei più antichi della tradizione mantovana. Appartiene alla categoria di pani a pasta dura, tipici della pianura padana, poichè presenta un basso tasso di umidità nell?impasto.

Si presenta come un panino tondo, del peso di circa 2 etti, alla cui sommità in corrispondenza di tagli o rigature centrali, fuoriesce una specie di cresta.

Viene tradizionalmente cotto al forno.

Le sue varianti sono rappresentate dal ?bauletto? (di dimensioni più ridotte) e dalla ?ricciolina? (secca, croccante, condita con olio e strutto, di forma simile al alla coppietta ferrarese).

Ingredienti

Farina di grano tenero tipo 0

Sale

Lievito di birra

Lievito acido

Fasi di processo

Sciogliere il lievito in acqua tiepida.

Aggiungere al sale e alla farina.

Impastare con acqua fino a impasto liscio e omogeneo.

Lasciare lievitare a temperatura ambiente.

Tagliare l?impasto formando dei panini tondi di circa 200 grammi.

Modellare a mano i panetti di pasta nella forma voluta.

Praticare sulla sommità una serie di tagli o rigature centrali, che in fase di cottura daranno origine alla formazione di una sorta di cresta.

Lasciare riposare per circa un?ora.

Cuocere in forno.